loader image

Storytelling e scrittura.

14 e più lezioni online + 4 workshop nelle sedi di Bari e Milano (novità!)

DI CHE SI TRATTA?

La Classe di Storytelling
e scrittura.

Un corso dove imparerai le tecniche di narrazione da utilizzare in azienda o per il tuo personal branding.

Curato da Cristiano Carriero e Alessandra Minervini, coadiuvati da Michele Dalai e Fabio Fanelli, il percorso prevede più di 14 lezioni online e 4 workshop in aula (a Bari o a Milano), interventi teorici ed esercizi pratici, per scoprire che cosa vuol dire essere uno storyteller o un autore e che senso ha, oggi, raccontare storie.

IN PROMO FINO AL 15 OTTOBRE
A 770€ PAGABILI IN 3 RATE

Umberto Contarello

I grandi maestri della sceneggiatura non si sono limitati a scrivere dialoghi, li hanno «suonati». Dando vita a una nuova lingua del cinema che ci lascia travolti dallo stupor.

Umberto Contarello

Sceneggiatore e scrittore

Un percorso che è un viaggio.

Lungo il tragitto impareremo cos’è un incipit, come si sceglie il punto di vista, capiremo che le parole sono importanti e che scegliere quelle giuste aiuta nel lavoro quotidiano. La narrazione, infatti, non è mai fine a se stessa, ma è un mindset che da utilizzare sia se il nostro obiettivo è quello di scrivere fiction, sia se la nostra ambizione è quella di maneggiare questa materia in azienda. O per il proprio personal brand.

Saranno con noi autori tra i più prestigiosi in Italia – e non solo – sceneggiatori, editor, premi oscar della scrittura (spoiler) e storyteller d’azienda.

16 LEZIONI ONLINE
4 WORSHOP NELLE SEDI DI BARI E MILANO

LA CLASSE A BARI
LA CLASSE A MILANO

Giovedì 25 novembre (18.00-20.30)

Ci sono tante storie quanti sono i modi per raccontarle e si può dire che ogni sceneggiatore e regista ha la propria tecnica e il proprio metodi di scrittura per avvicinarsi a una storia. Gennaro Nunziante, autore e regista, ci spiegherà cosa possiamo imparare dalla scrittura televisiva e cinematografica: i film e le serie che “stanno in piedi”, che traghettano lo spettatore dall’inizio alla fine di una storia, e che magari sono molto belli, hanno alle spalle un’analoga grande padronanza di materiali e strutture, di tipo narrativo, che possono essere studiati con efficacia.

Venerdì 10 dicembre (18.00-20.30)

Cinema. Scrittura. Ossigeno. Storie che respirano. Una lezione esclusiva con Umberto Contarello, sceneggiatore premio Oscar per “La Grande Bellezza, per scoprire come da un’immagine semplice – una scena vista in tram, un sogno, un frammento di frase – possa nascere un’architettura più complessa: un film.

Sabato 15 gennaio (15.00-17.30)

Creare una storia coerente e ben strutturata è più complicato di quanto si pensi: avere alcuni strumenti tecnici è  dunque indispensabile per evitare che, come spesso accade agli aspiranti scrittori, ci si perda tra le parole del proprio romanzo.

Sabato 22 gennaio (15.00-17.30)

Qual è il segreto dei racconti seriali? Se andiamo a sfogliare le avventure dei personaggi seriali, troviamo alle spalle un’idea forte, originale, la creazione di un personaggio le cui gesta possano essere portate avanti nel tempo, che diano ispirazione all’autore. Ne parleremo con Giorgio Biferali, autore, scrittore insegnante.

Venerdì 28 gennaio (18.00-20.30)

Tra i generi letterari il romanzo familiare è quello che più ci tocca da vicino, quello che più parla di noi e in cui possiamo talvolta ritrovare la nostra stessa storia: un genere che può suscitare grande interesse nel lettore ma che rischia di suscitare noia se non scocca quella scintilla che ci tiene incollati alle pagine. A spiegarcelo sarà Nicoletta Verna, autrice di saggi e volumi su media e cultura di massa e del romanzo familiare “Il valore affettivo”.

Venerdì 4 febbraio (18.00-20.30)

Venerdì 18 febbraio (18.00-20.30)

I luoghi, i dialoghi, i personaggi e lo stile di una narrazione sono elementi che arrivano sempre dal profondo della vita di chi scrive, talvolta molto più di quanto un autore sia disposto ad ammettere. Spaziando tra i generi e le opere di grandi scrittori, l’autore e scrittore Omar Di Monopoli ci aiuterà a trovare il modo di mettere a fuoco una prospettiva personale, quella che più ci somiglia.

Sabato 26 febbraio (15.00-17.30)

Le nostre vite sono tutte mescolate in un’unica grande storia che continuiamo a raccontare, scrivendo di noi stessi in modo esplicito, oppure immaginando personaggi di fantasia. In questa lezione la scrittrice Elena Vavrello ci parlerà del rapporto tra lettura e scrittura, del modo in cui ogni lettore trova nel racconto qualcosa di sé e del compito che ha ogni scrittore nel cercare di non illudere mai nessuno.

Sabato 5 marzo (15.00-17.30)

Il pubblico di oggi sta diventando sempre più esigente e più difficile da raggiungere. Di conseguenza, per poter comunicare, i Brand, ma anche gli autori in generale devono innanzitutto capire chi sono e cosa realmente ricercano. Stabilito il chi e il cosa, arriva la parte più difficile: come comunico con un pubblico così complesso? Emozionando. Ne parleremo con Ettore Zanca, autore, blogger e docente di storytelling sportivo e di scrittura.

Venerdì 18 marzo (18.00-20.30)

Lo storytelling è contaminazione. Per diventare bravi storyteller di aziendali dobbiamo studiare i principi della narrazione: gli archetipi, le descrizioni, i luoghi, il tempo e lo spazio. I canovacci narrativi dell’Impresa non sono così distanti da quelli della fiction, vanno pesati, adattati e contestualizzati al pubblico di riferimento. In questa lezione impareremo a che le connessioni emotive oggi giocano un ruolo sempre più centrale sia nel processo decisionale del consumatore e nel rendere un brand riconoscibile e impresso nella memoria, sia nel raccontare storie appassionanti e avvincenti.

Giovedì 24 marzo (18.00-20.30)

Oggi le storie sono dappertutto: ci curano, ci trasformano e, a volte, ci atterriscono. Con una storia siamo di fronte all’eleganza di un contenuto, all’ispirazione di un’immagine, alla grazia di un brano musicale o all’autenticità di un gesto che parla di noi. Ma quali sono le competenze che deve possedere chi desidera raccontare e farsi ascoltare? Ce lo spiegherà Andrea Fontana, semplicemente il più rilevante esperto di Corporate Storytelling del nostro Paese.

Sabato 2 aprile (15.00-17.30)

Se hai un sito web, devi scrivere. Se gestisci la pagina social della tua azienda o della tua associazione, devi scrivere. Se lavori come copywriter o redattore, devi scrivere ogni giorno e con professionalità. Siamo diventati tutti editori e passiamo sempre più tempo a progettare, scrivere, rivedere e pubblicare contenuti, soprattutto online. Ma quali sono le regole da seguire per scrivere un testo che funzioni e sia chiaro, efficace e credibile? Affronteremo l’argomento con Fabio Fanelli, autore e copywriter.

Venerdì 22 aprile (18.00-20-30)

Un nuovo stile di scrittura. Più sintetico, più asciutto, più veloce, in cui la parola si incontra e si scontra con le immagini, i colori, le forme, i suoni. I social hanno sicuramente cambiato il mestiere dello scrittore professionale, ma in che modo? Possiamo dire che anche la scrittura professionale è scrittura creativa? Una lezione con Luisa Carrada, business writer & writing coach, con consigli pratici ed esempi concreti per imparare a comunicare efficacemente sui social e fare della rete il migliore strumento di promozione per lo scrittore e per i suoi testi.

Venerdì 29 aprile (18.00-20.30)

Ci sono storie che rimangono nel cuore dei lettori per sempre, mentre molti romanzi sbiadiscono nel nulla. Ma come si riconoscono le grandi storie? Proverà a spiegarcelo Michele Dalai, scrittore, autore e conduttore televisivo e radiofonico, che di storie e di racconti è un vero e proprio maestro.

Venerdì 6 maggio (18.00-20.30)

L’editing è sicuramente una delle attività più nobili e importanti dell’intero universo letterario, in quanto da una buona operazione di revisione possono dipendere il successo di un’opera e il suo marchio di qualità. Perciò, per dedicarsi a questo genere di attività occorrono impegno e professionalità da mettere al servizio dello scrittore di riferimento, che resta sempre e comunque l’attore principale nel processo di pubblicazione di un libro. Ne parleremo con Alessandra Minervini, scrittrice, docente writing coach e consulente di progetti editoriali.

Altre lezioni:

Matteo B. Bianchi (data e lezione da definire)

Chiara Tagliaferri (data e lezione da definire)

Alcuni docenti

Saper scrivere non basta.

Bisogna allenarsi a farlo quotidianamente.

Acquista il percorso in promo a 770€ fino al 15 ottobre.

ON DEMAND

TUTTI GLI ALTRI PERCORSI DE LA CLASSE

FAQ

Assolutamente sì. Affiancare al percorso universitario un programma formativo di questo tipo può aiutarti ad accrescere e ampliare le competenze che hai appreso e a passare agevolmente dalla teoria alla pratica, iniziando fin da subito a farti spazio nel mondo del lavoro.

Tutto. Il mondo del marketing, ma soprattutto del digital marketing, è in continuo cambiamento. Le esigenze di aziende e consumatori sono cambiate, per questo sono necessarie figure professionali in grado di rispondere alle domande del mercato. Per diventarlo devi allenare il tuo talento.

Sì, i video sono on demand. Prenditi tutto il tempo che ti serve , guardali quando vuoi e riguardali se necessario. È un po’ come Netflix, puoi interrompere dal PC e riprendere dal tuo smartphone quando sei in metro o in treno (speriamo presto, di nuovo!)

Tranquillo, sarai nella mailing list dei partecipanti!

Un attestato, ma non solo. Potrai approfittare delle offerte di lavoro che pubblichiamo sulla community!

Sì che le diamo. Per chi ci hai preso?

Devi! Ogni modulo prevede un esercizio che dovrai fare e inviarci!

LE IMPRESSIONI

Ecco cosa dice chi ha partecipato ai nostri corsi

Collaborano con noi
Castello Monte Vibiano
Archiproducts
Gruppo Hera
acquedotto pugliese

Ti interessa ma hai bisogno di più informazioni?