loader image

È la risposta de La Content alle necessità delle aziende e alle sovrastrutture di tante agenzie di comunicazioni.

La Factory osserva, analizza, ascolta, pensa e realizza. Soprattutto realizza. Strategicamente, ma senza usare la parola “strategia” come una scusa per prendere tempo.

Niente liste della spesa, ogni progetto è ideato e realizzato su misura delle necessità del cliente.

Partiamo sempre da contenuto e mai dal contenitore, dal pensiero dell’azienda come editore e non dal calendario editoriale fine a sé stesso. Siamo social (e sociali) come mindset, utilizziamo la leva del marketing narrativo – chiamatelo pure storytelling, se volete – come metodo, non come moda.

Alcuni Clienti che hanno scelto la content FACTORY

Castello Monte Vibiano
Gruppo Hera
Archiproducts
acquedotto pugliese

Consulenza strategica

Alcune aziende hanno già un dipartimento dedicato al content marketing e al social media marketing.

Magari non hanno bisogno di una agenzia, o semplicemente hanno necessità di trovare figure che coordinino il lavoro degli interni e degli esterni. La nostra esperienza – cercate su Google, fate prima! – ci consente di supportare certi processi con efficacia, permettendo alle imprese di ottimizzare i propri investimenti. 

 

Sessioni brevi, decisioni pensate ma rapide, feedback e condivisioni costanti con il management e la direzione.

I costi di questo servizio sono personalizzati, a seconda del tipo di richiesta.

Il metodo

Il marketing narrativo. Storia di un metodo

Quando è uscito quel bellissimo libro di Seth Godin, “Questo è il marketing”, molti di noi hanno pensato “ehi, noi questo lo facciamo già!”. Calma, non stiamo dicendo che siamo tutti Seth Godin, ma per noi il marketing è da sempre una leva di comunicazione positiva, non un modo di ingannare la gente. Non ci riconosciamo nel “vendere il ghiaccio agli esquimesi”, né nella persuasione fine a sé stessa. Il consumatore oggi non ha bisogno di essere ingannato, ammesso che ve lo conceda. Il consumatore e il cliente, esterno ed interno, ha bisogno di sentire l’empatia, la vicinanza, l’utilità. Di sentirsi parte di una storia, di condividerla.

 

Per noi il marketing non può prescindere dalla narrazione: dati, numeri e parole viaggiano assieme. Valorizziamo il capitale narrativo delle aziende e dei brand guidando il cliente dalla strategia all’execution. Lo facciamo con un metodo che prevede una fase di ascolto, una seconda di analisi, una di macro-scrittura e quelle successive di micro copy, ove necessario. Noi ci mettiamo il nostro know how, tu promettici di raccontarci la tua impresa*. 

 

*per noi l’impresa non è solo l’azienda, ma l’avventura che ogni giorno imprenditori, manager e impiegati affrontano per portare il loro brand al livello successivo. 

La fucina

Crediamo nel talento,
ma soprattutto nell’allenamento

Nel nostro lavoro è fondamentale, la creatività pura, il genio sregolato, sono invenzioni alla Mad Man. O casi rari. Per il resto c’è bisogno di farsi il mazzo e perdonateci se non ci vengono parole più adatte. Su Facebook, sulla nostra Community, proponiamo costantemente spunti, esercizi, idee, confronti. Impariamo a memoria i nomi di chi ci fa parte del nostro gruppo, di chi viene ai nostri corsi, di chi frequenta La Classe. Perché loro sono la nostra fucina, quelli che ci aiutano a rendere memorabili alcuni progetti.

a cura di luca conti

La Newsletter
Contenuti
per vivere bene.

Ogni due settimane vi accompagnerà nell’approfondimento di un tema, che prende la forma di un verbo. Leggere, camminare, riposare, credere, viaggiare, ascoltare. L’obiettivo non è banalmente segnalare risorse, link, articoli, app, video e contenuti da consumare. L’obiettivo è fermarci insieme a riflettere, cogliere spunti per ragionare, consumare media e allo stesso tempo produrre media. Una newsletter da leggere, ma soprattutto da sperimentare, da maneggiare, da applicare alla vita di tutti i giorni. A cura del nostro amico Luca Conti.