Corso sui grandi romanzi che hanno fatto la storia della letteratura

8-10 marzo 2024 – In presenza a Bologna, nel weekend

Palazzo Albergati

 

Scrittori –  e scrittrici – si nasce o si diventa? 

Che il talento per la narrazione sia un dono delle muse o il risultato di duro lavoro sulle sudate carte, c’è un aspetto dal quale non si prescinde. 

Per scrivere bene è necessario saper leggere come un autore, come un’autrice. 

Il giro del mondo in 12 libri è un fine settimana dedicato alla scoperta e alla riscoperta di grandi opere della letteratura mondiale. Lo si farà con scrittrici in presenza o in streaming che metteranno a disposizione della classe il proprio sguardo e la propria conoscenza. 

Loredana Lipperini conduce un percorso che abbraccia la letteratura inglese, quella americana e sudamericana, passando per il Giappone e per molti altri luoghi e storie. 

Un fine settimana di confronto, approfondimento, lettura e condivisione di una stessa passione. Un percorso dedicato a chi ama le storie e a chi scrive.

Obiettivi del corso

È un corso pensato per chi ama le storie e vuole ritagliarsi tempo e spazio per immergercisi. 

Obiettivi per chi scrive:

  • imparare a conoscere un’opera da autori/autrici, non semplicemente da lettori/lettrici; 
  • scoprire le possibilità dello stile e della trama guardando lontano, a Paesi e opere che si reggono su sensibilità e creatività diverse da quella europea / occidentale; 
  • tornare a imparare da quello che è il più grande maestro per chi vuole scrivere bene: leggere, leggere bene; 
  • allenarsi a guardare lontano, e soprattutto in profondità. Una capacità necessaria per chi vuole raccontare.

Obiettivi per chi ama le storie e non necessariamente scrive:

  • scoprire e ritrovare opere più o meno conosciute ma nuove, perché raccontate da autori e autrici che parleranno anche del loro rapporto con quell’opera; 
  • immergersi nelle storie, con persone affini, per un fine settimana e lasciare fuori il rumore del mondo; 
  • concedersi una profondità che va oltre un breve video divulgativo; concedersi di entrare nel merito in presenza, di avviare una conversazione a più voci, un confronto.

 

Il corso

Il giro del mondo in 12 libri sarà in presenza a Bologna, presso Palazzo Albergati, in via Saragozza 26, dall’8 al 10 marzo.

Inizio: 8 marzo alle 15.30

Fine: 10 marzo alle 13.00

 

Programma

Lezione con Loredana Lipperini
Venerdì 8 marzo 15.30-17.00

La letteratura fantastica e le sue mutazioni: da Mary Shelley a Shirley Jackson, da Stephen King a Tiffany McDaniels.

Bibliografia di riferimento:

Shirley Jackson, Abbiamo sempre vissuto nel castello e L’incubo di Hill House
Stephen King, Shining e It
Margaret Atwood, Il racconto dell’ancella
Tutti i racconti di H.P. Lovecraft
Mary Shelley, Frankenstein
Bram Stoker, Dracula
R.Stevenson, Lo strano caso del dottor Jeckyll e di Mister Hyde
J.R.R.Tolkien, Il signore degli anelli
William Golding, Il signore delle mosche
Donna Tartt, Dio d’illusioni
C.Priest, The prestige
Ira Levin, Rosemary’s baby
R.Matheson, Io sono leggenda
D. Du Maurier, La prima moglie
R. Bloch, Psycho
B.E.Ellis, American Psycho
Lezione con Loredana Lipperini e Nadeesha Uyangoda
Venerdì 8 marzo 17.30-19.30

Nel dialogo con Nadeesha Uyangoda partiremo dal suo libro L’unica persona nera nella stanza, pubblicato nel 2021 come opera prima, e di cosa significhi essere un’italiana nera.

Nel mio passaporto che sembrava non superare mai i controlli d’ingresso in aeroporto, nelle ispezioni ‘casuali’ oltre le casse automatiche del supermercato, nel ‘tu’ dell’impiegato di banca che ritornava al lei col cliente successivo”. In questi momenti, come in tanti altri episodi narrati nel corso del libro, le sue origini srilankesi e la sua pelle nera sono diventate un aspetto determinante, anzi discriminante, nella sua vita”.

 

Bibliografia di riferimento:

Le sette lune di Maali Almeida, S. Karunatilaka
Family Lore, E. Acevedo (non tradotto)
Exit West, M. Hamid
Patrie immaginarie, S. Rushdie (raccolta di saggi)
Lezione con Loredana Lipperini
Sabato 9 marzo 10.00-13.00

Conversazione con la classe, per scoprire le storie non solo da lettori e lettrici, ma anche da autori e autrici. 

Bibliografia di riferimento:

K.Takami, Battle Royale
R. Bradbury, Il popolo dell’autunno
H.G.Wells, L’isola del dottor Moreau, La macchina del tempo
M. Crichton, Jurassic Park
P. Dick, La svastica sul sole, Gli androidi sognano pecore elettriche
R.Harris, Fatherland
A.Moore, Watchmen
A.Huxley, Il mondo nuovo
G.Orwell, 1984
R.Bradbury, Fahrenheit 451
A.Burgess, Un’arancia a orologeria
C.Mc Carthy, La strada
S.Lem, Solaris
C.Sagan, Contact
A.Niffenegger, La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo
D.Mitchell, Cloud Atlas

Lezione con Loredana Lipperini e Monica Acito
Sabato 9 marzo 14.30-17.30

Alla scoperta della letteratura sudamericana.

Màrquez mi ha insegnato respiro narrativo, piglio romanzesco, liricità e bestialità, ritmo, fraseggio, musicalità, mi ha proprio messo davanti agli occhi che cosa significa fare romanzo. Lui è stato il mio primo Maestro, il mio primo shock narrativo e non me ne libero, nemmeno volendo. E poi credo che il Sudamerica e il Sud Italia abbiano dei tratti di irriducibile consanguineità, c’è una parentela emotiva e ancestrale che ho sentito fin dall’adolescenza. Uno dei miei sogni è visitare la casa museo di Màrquez in Colombia, vorrei farlo per i miei trent’anni: spero di riuscirci. Finora sono riuscita solo a dedicargli un tatuaggio: Remedios“.

 

Bibliografia di riferimento:

Gabriel Garcia Marquez, Cent’anni di solitudine

Gabriel Garcia Marquez, Dodici racconti raminghi 

Gabriel Garcia Marquez, I funerali della Mamá Grande

Àmparo Davila, Morte nel bosco e altri racconti

Samantha Schweblin, Uccelli vivi 

Lezione con Loredana Lipperini e Laura Imai Messina (collegamento in streaming)
Domenica 10 marzo 10.00-13.00

Alla scoperta della letteratura giapponese:

  • Come usare la letteratura giapponese per arricchire la propria letteratura o, più precisamente, il proprio sguardo.
  • Come trarre ispirazione dal lontano per descrivere bene (e finalmente vedere) il vicino
  • Spezzare l’anno in 72 stagioni, il giorno in 24 ore, l’ora in infiniti istanti.
  • Pratico non è inferiore ad astratto.
  • Ribaltare il concetto di normalità: l’oggettivo non esiste.
  • Ampliare il proprio vocabolario: trovare immagini nuove passeggiando per la letteratura giapponese.

 

Bibliografia di riferimento:

· Sei Shōnagon, Note del guanciale

· Murasaki Shikibu, La storia di Genji 

· Okakura KakuzōLo zen e la cerimonia del tè 

· Kuki Shūzō, La struttura dell’iki

· René GuénonLa metafisica orientale

· Tanizaki Jun’ichirō, Libro d’ombra 

Docenti

Hanno visualizzato anche...

08 Mar 2024 - 10 Mar 2024
Il giro del mondo in 12 libri

Il prezzo originale era: €390.Il prezzo attuale è: €270. IVA incl.

Contattaci
Il giro del mondo in 12 libri